skip to Main Content

Cinnamon rolls

Ho peccato e non chiedo perdono

Voglio farlo ancora e ancora,
lo voglio all’infinito e chiedo al tempo di fermarsi per questo mio desiderio così grande,
così importante, quanto può esserlo solo un segreto.
Voglio perdermi, voglio entrare in quella bolla di oblio dove il resto del mondo scompare,
dove un grande silenzio mi circonda, e tutto tace,
dove mi sento compresa, dove la solitudine antica si fa rada,
dove i sensi esplodono e una grande energia risale dal ventre per avvolgere la schiena,
irruvidendo la pelle.
cucinalkemika cinnamon rolls
Voglio conoscermi ancora così, nel profondo,
sentire chi sono,
richiamare quel femminino sacro su cui finora mi ero interrogata.
Voglio risvegliare la terra e la natura
in questo corpo di donna,
ascoltare il mare mentre irrompe nelle mie vene, avvertire la gravità della terra nella mia carne,
e ritrovarmi a cadere in una tana profonda, proprio come Alice.
Voglio affondare i denti in questa spirale che profuma di posti sconosciuti,
voglio sentire nella bocca un’esplosione di gioia.

Ho peccato, lo so, per questo mi sento viva

cucinalkemika cinnamon rolls
cucinalkemika cinnamon rolls

Cinnamon Rolls

[dosi per 15 pezzi]

Cucinalkemika

Mi chiamo Annarita e sono una bibliotecaria. Amo il cibo e mi piace documentarlo attraverso la scrittura e la fotografia. Da questo amore è nato il mio blog “Cucinalkemika – Laboratorio di pensieri tramutati in cibo“, un diario di sperimentazioni in cui ogni ricetta scaturisce da un ricordo, da un’emozione o da uno spaccato della mia vita.

This Post Has 10 Comments
  1. Oh cielo! Inno alla gioia e all'epicureismo. Non puoi che trovarmi più che d'accordo! Le tue girelle mi fanno venire l'acquolina in bocca..

  2. Ciao! Ti seguo dal ricettario Bimby ed oggi ho scoperto il tuo blog 🙂 mi sono unita ai tuoi lettori, complimenti perchè prepari sempre delle “cose” spettacolari!
    Se ti va passa da me, buona giornata

  3. Arrivo qui per la prima volta, per caso e tu mi fai trovare i cinnamon rolls? Ok, mi fermo qualche minuto per assaporarle e tornerò..eh sì..tornerò eccome!

    Un saluto sporco di cannella! 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top