Zucca agrodolce al forno

113
Da quando sono diventata mamma comprendo profondamente certe frasi che, come un leitmotiv,
 i miei genitori mi ripetevano ad oltranza. In quegli anni in cui tutto sembra dover essere per forza “combattuto e respinto” per essere vissuto, quelle “previsioni” di ciò che sarebbe accaduto mi procuravano un gran fastidio e mi adoperavo inutilmente cercando di dimostrare che ” i grandi” avevano torto e che la loro retorica era banale e serviva solo per smuovermi uno scomodo senso di colpa.
Cucinalkemika zucca agrodolce
Adesso sono qui  dar loro ragione. Quanta energia avrei risparmiato se avessi ascoltato quei consigli! Posso solo consolarmi affermando che “il saggio dubita spesso e cambia idea”  Ho cambiato idea e gusti anche sul cibo in tutti questi anni. La zucca ad esempio, era un cibo “out” e non volevo neanche assaggiarla, mentre ora quasi mi dà fastidio se qualcuno me ne parla con disprezzo! Mi sono ricordata di questa splendida ricetta che mia madre preparava solo in occasioni speciali, la zucca agrodolce al forno, aggiungendoci qualche seme e un po’ di miele. Infine, non paga del lavoro svolto dal forno, ho impastato un pan brioche con della polpa che mi era avanzata e aggiungendo sempre dei semi decorticati!

ZUCCA AGRODOLCE AL FORNO

600 g di zucca pulita e tagliata a fettine
3 spicchi di aglio
50 ml di aceto di miele (è molto delicato)
un generoso cucchiaio di miele liquido
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
un cucchiaio colmo di origano
Semi di zucca decorticati Melandri Gaudenzio
Sale

Disponete la zucca in una teglia da forno, aggiungete il sale, l’aglio sbucciato e schiacciato e l’olio. Distribuite il cucchiaio di miele e l’aceto. Spolverizzate con l’origano ed i semi di zucca e cuocete in forno a 180° per mezz’ora.

Join the Conversation

  1. Eheh anche io ho cambiato (e cambio) spesso idea e son sempre dubbiosa su tutto. Allora sono saggia! 😀
    Ottimo il pan brioche!
    Buona giornata 😉

  2. lapiubelladitutte says:

    Ottime tutte e due le ricettine!

  3. Brava, brava, brava. un abbraccio!

  4. maria massimina Rapini says:

    Bella da vedere e presimo molto gustosa!!!!complimenti a te e alla mamma.Sempre preziose le “MAMME”.
    Massimina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Cucinalkemika by Annarita Delli Compagni © Copyright 2008-2020. All rights reserved.
Close