Ferratelle abruzzesi dolci

Ferratelle dolci

Ventagli morbidi alla crema di nocciole

  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • farina integrale q.b.
  • la buccia grattata di 1⁄2 limone

Sbattere le uova con lo zucchero e il limone, aggiungere l’olio e amalgamare per bene. Unire la farina pian piano fino ad avere la consistenza di una pastella che cada a nastro dal cucchiaio “come se scrivesse”. Far scaldare la biscottiera CBE e ungere con un velo di olio di oliva. Versare un cucchiaio di composto per volta. Queste ferratelle sono morbide, spalmare le cialde ottenute con crema alle nocciole e piegarle a ventaglio.

Coni al cacao

  • 2 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • farina tipo 0 quanto basta
  • 2 cucchiai di cacao amaro

Sbattere le uova con lo zucchero. Aggiungere l’olio e amalgamare per bene. Unire la farina e il cacao amaro pian piano finché non si avrà la consistenza di una pastella non troppo liquida, che cada a nastro dal cucchiaio. Far scaldare molto bene la biscottiera CBE e ungere le piastre con un velo di olio aiutandosi con un pennello in silicone. Versare un cucchiaio di composto per volta e arrotolare la cialda ancora calda intorno ad un giracono e lasciar raffreddare.

Ferratelle morbide ripiene di crema

  • 6 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 12 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 8 cucchiai di farina 0
  • la buccia grattugiata di un limone

Sbattere le uova con lo zucchero e il limone, aggiungere l’olio e amalgamare per bene. Unire la farina un po’ per volta finché non si avrà la consistenza di una pastella non troppo liquida, che cada a nastro dal cucchiaio. Far scaldare molto bene la biscottiera CBE e ungere le piastre con un velo di olio. Versare un cucchiaio di composto per volta fino ad esaurirlo, spalmare di crema le ferratelle e arrotolarle. Spolverizzarle con zucchero a velo e tagliarle trasversalmente. Decorare con fragole fresche.

Lecca lecca al cioccolato

  • 2 uova
  • 6 cucchiai di zucchero semolato
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 8 cucchiai di farina 0
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 50 g di cioccolato fondente
  • codette e confettini per decorare

Sbattere le uova con lo zucchero e la vanillina. Unire l’olio e amalgamare. Infine unire la farina e continuare a lavorare il composto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Far scaldare lo stampo per le ferratelle sul fuoco medio, ungere con olio e versare un cucchiaio scarso di impasto sulla piastra. Quando sono pronte staccarle e lasciarle raffreddare su un piano senza sovrapporle. Decorare con confettini dopo averle spennellate di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria.

Cialde della fortuna

  • 2 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • farina tipo 0 quanto basta
  • 1⁄2 cucchiaino di estratto di vaniglia

Sbattere le uova con lo zucchero e l’estratto di vaniglia. Aggiungere l’olio e amalgamare. Unire la farina pian piano fino ad avere la consistenza di una pastella che cada a nastro dal cucchiaio.
Far scaldare la biscottiera CBE, ungere con poco olio. Versare un cucchiaino di composto nel cerchietto a grata della ferratella. Prelevare la cialda e, prima che si raffreddi, chiuderla a metà inserendo all’interno un biglietto augurale, appoggiarla ancora calda sull’orlo di un bicchiere per avere la classica forma del “biscotto della fortuna”.

Coni integrali

  • 2 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • farina integrale quanto basta
  • 1⁄2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Cioccolato fondente
  • codette colorate per la decorazione.

Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio e amalgamare per bene. Unire la farina setacciata pian piano e l’estratto di vaniglia fino ad avere la consistenza di una pastella che cada a nastro dal cucchiaio. Far scaldare la biscottiera CBE e ungere le piastre con un velo di olio aiutandosi con un pennello in silicone. Versare il composto mezzo cucchiaio per volta, chiudere la biscottiera e lasciare cuocere. Arrotolare in fretta la cialda attorno ad un giracono mentre è ancora calda. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, tuffarci i bordi dei coni e cospargere di codette colorate.

Ventagli ripieni di semifreddo

  • 2 uova
  • 6 cucchiai di zucchero semolato
  • 6 cucchiai di olio di semi di girasole
  • 2 cucchiai di vino bianco dolce moscato
  • farina tipo 0 quanto basta
  • crema di nocciole, cioccolato fondente, nocciole

Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere il vino e l’olio e amalgamare per bene. Unire la farina pian piano fino ad avere la consistenza di una pastella che cada a nastro dal cucchiaio. Far scaldare la biscottiera CBE e ungere con un velo di olio di oliva. Versare un cucchiaino di composto mezzo cucchiaio per volta. Piegare intorno al manico di un cucchiaio di legno mentre le cialde sono ancora calde; dopo pochi secondi prenderanno la forma desiderata. Ultimare le cialde e farcire con il semifreddo (qui la ricetta e il post dedicato). Spennellare i bordi dei  ventagli con il cioccolato fondente e decorare con le nocciole spezzettate grossolanamente. Conservare in freezer fino al momento di servirle.

Cucinalkemika_semifreddo in cialda

Coppette al cacao

  • 2 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Farina 0 q.b.
  • 2 cucchiai di cacao amaro

Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio e amalgamare per bene. Unire la farina e il cacao amaro pian piano fino ad avere la consistenza di una pastella che cada a nastro dal cucchiaio.
Far scaldare la biscottiera CBE e ungere le piastre con poco olio d’oliva. Versare un cucchiaio di composto. Appena la cialda sarà cotta appoggiarla sul fondo di una tazza capovolta e modellarla delicatamente per creare la forma della coppetta. Lasciare raffreddare e poi poggiarle su un piano.

Le croccantissime

  • 3 uova
  • 6 cucchiai di zucchero semolato
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • 1 cucchiaio di liquore all’anice
  • la buccia grattata di un limone
  • 200 g di farina 00

Sbattere le uova con lo zucchero e la buccia di limone, aggiungere il vino, l’anice e l’olio e amalgamare per bene. Unire la farina pian piano fino ad avere la consistenza di una pastella che cada a nastro dal cucchiaio. Far scaldare la biscottiera CBE e ungere con un velo di olio di oliva aiutandosi con un pennello in silicone. Versare un cucchiaio di composto per volta e chiudere facendo una leggera pressione sui manici per far spandere bene l’impasto. Quando il vapore smetterà di uscire, aprire le piastre e staccare le neole con una forchetta. Lasciare raffreddare e servire, il risultato è una ferratella molto croccante.

Scopri tutte le altre ricette dolci e salate

Salate

Ricette per ferratelle salate, aromatizzate nei modi più svariati da servire come stuzzichini, antipasti o al posto del pane.

waffle

Waffle

Ricette per waffle grandi e piccoli, da mangiare con gelato, salse, panna, cioccolato, creme e marmellate di ogni tipo.

cucinalkemika

Noci

Ricette per realizzare gusci di noce dolci e salati, con impasti semplici o aromatizzati, da farcire con ripieni sfiziosi.

Close
Cucinalkemika
Laboratorio di pensieri tramutati in cibo
by Annarita Delli Compagni
© Copyright 2020. All rights reserved.
Close